Europe in the countryside

Il nuovo incontro “EU in the Countryside” che si è svolto dal 2 al 4 Settembre a Balatonalmadi, questa volta in Ungheria. Due rappresentanti di ciascuna associazione sono stati ospitati dall’associazione Balmádifjak in un’atmosfera familiare e molto accogliente.In questo incontro abbiamo avuto l’opportunità di analizzare le attività e gli eventi da svolgere nei 4 paesi partner (Italia, Romania, Ungheria e […]

We fight Bullying!

Lo scambio culturale “We fight Bullying” avvenuto a Brebu, in Romania, ha affrontato insieme ai giovani partecipanti la tematica del bullismo. Un fenomeno molto diffuso nelle nostre scuole e dove, secondo i dati, tre bambini su dieci sono esclusi dal gruppo dei pari: minacciati di essere maltrattati sia fisicamente che psicologicamente dagli altri compagni di classe o di scuola. Inoltre, […]

E-Tales: Storie di Resilienza lucana

A distanza di quasi un anno, il team del progetto, formato da 5 giovani ragazzi che hanno avuto modo di lavorare insieme con la realizzazione della radio ANGInRadio, è riuscito a dar vita all’E-Book. Un libro digitale che racconta storie di resilienza e solidarietà vissute da persone e associazioni durante la pandemia del Covid-19. L’idea, infatti, si è ispirata all’opera […]

E’ fondamentale l’inclusione di tutte le ” minoranze” nel 2022 e dovrebbe essere una cosa già assodata!

Il nostro volontario, Giuseppe Russo, ha avuto modo di prendere parte ad una intervista svolta in Spagna durante il progetto Erasmus Plus come volontario europeo alle attività nell’associazione “CORAJE“. Giuseppe è un ragazzo di 29 anni nato in Calabria. Diplomato in perito turistico, è un amante dei viaggi ed un fedele attivista della solidarietà. Per questo motivo ha preso parte […]

E-mployed: Come combattere la disoccupazione giovanile

Inclusion Go, dopo essersi riunita insieme ad altre quattro organizzazioni di volontariato a Brasov in Romania, il 14 e il 15 Marzo, ha avuto modo di discutere per un nuovo progetto Erasmus+ KA2. Il progetto mirerà a fornire ai giovani operatori un nuovo orientamento professionale e una istruzione tra pari, in modo tale da raggiungere le loro difficoltà e superarle […]

Educating active citizenship through Simulation Games

Durante il corso di formazione “Educating active citizenship through Simulation Games” avvenuto a Berlino abbiamo avuto modo di interfacciarci con un nuovo modello educativo. Cosa sono i GDR – Role Play Games – o Giochi di Ruolo? Essi non sono solo un metodo di intrattenimento per spendere il tempo con amici, ma servono anche per educare e aiutare giovani a […]

DAS AMEN GODI: We Remember!

L’anno del 2021 è stato per noi di Inclusion Go ricco di esperienza dove molti giovani, provenienti da tutta Italia, hanno avuto modo di scoprire i valori Europei. Grazie alle opportunità offerta dalle iniziative Erasmus Plus hanno potuto osservare da vicino come il programma lavora sul campo. In questo seminario, svolto verso fine anno, abbiamo avuto modo di apprendere e […]

Promoting Inclusion and Employment through Art

Lo scambio culturale “Promoting Inclusion and Employment through Art” durato 8 giorni, ha permesso ai partecipanti di diversi Paesi EU e non di scoprire politiche inclusive e iniziative che l’Europa mette in atto per accogliere migranti e senza tetto. Uno dei meeting più significativi è avvenuto presso la sede dell’associazione LOGS, ONG (Organizzazione Non Governativa) presso Timisoara che aiuta direttamente […]

Humanity as Priority

Il progetto “Humanity as Priority” è stato finanziato dal programma Erasmus+ ed organizzato dalla Timiș Torontal Intercommunity Development Association. L’iniziativa si è svolta dal 23 al 29 agosto presso il Marabu Camp, villaggio di Milcoveni, contea di Caraș-Severin.Al progetto hanno partecipato 42 giovani di età compresa tra 16 e 24 anni provenienti da Romania, Italia, Germania, Grecia, Lituania e Turchia. […]